Trasferimento di residenza da un diverso Comune, cambiamento di indirizzo nello stesso Comune

Dal 27 aprile tutti i cittadini possono richiedere online il cambio di residenza o di dimora da un Comune all’altro in Italia o il rimpatrio dall’estero per i cittadini iscritti all’AIRE. Può essere richiesto anche il cambio di abitazione nell’ambito di un qualsiasi Comune.

In particolare, i cittadini maggiorenni registrati nell’anagrafe nazionale possono effettuare le seguenti richieste:

  • cambio di residenza per il trasferimento da un qualsiasi comune ad un altro sul territorio nazionale o di rimpatrio dall’estero per i cittadini italiani iscritti all’AIRE
  • cambio di abitazione nello stesso comune sul territorio nazionale

Gli utenti possono chiedere il trasferimento in una nuova abitazione dove sono già presenti persone con cui non si hanno vincoli di parentela o affettivi e in un’abitazione dove sono presenti persone con cui si hanno vincoli di parentela o affettivi, indicando uno dei componenti della famiglia in cui si entra a far parte.

Per l’accesso al portale occorre l’identità digitale (SPID, CIE e CNS). È possibile compilare la richiesta per sé o per i componenti della famiglia anagrafica e inviarla in automatico al comune competente, seguendo le indicazioni pubblicate nell’area del servizio.

Vai al sito ANPR